» Libro Bianco sul Servizio Pubblico.
Nel 2016 scade la concessione alla RAI per il servizio pubblico. Si è aperto il tempo quindi per iniziare un’ampia discussione in merito al suo rinnovo. In prima istanza capendo cosa significa servizio pubblico oggi e cosa potrà significare per il ventennio 2016-2026. Continue reading →

14/04/14 14:41 da tommaso.tessarolo

» Informazione in RealTime.
Vi ricordate i Precog nel romanzo di P.K.Dick Minority Report? Ci siamo vicini: ora l'informazione è realtime con Twitter. Continue reading →

02/04/14 11:59 da tommaso.tessarolo

» RAI Pubblicità: una corsa ad ostacoli sul fronte digitale.
Con la nascita di Rai Commerciale e con la morte di Rai Net si amplificano ancor di più i problemi di Rai Pubblicità sul versante digital. Continue reading →

27/03/14 09:00 da tommaso.tessarolo

» RAI: nuova era con il digitale nel DNA. Morta RAI Net chi guiderà le strategie editoriali all-digital?
È imminente l’ufficializzazione di una profonda riorganizzazione in casa RAI: nasce Rai Commerciale che accorpa al suo interno quasi tutte le realtà che “portano soldi”. In questa operazione muore Rai Net. Continue reading →

26/03/14 07:30 da tommaso.tessarolo

» RAI: per l’online video i conti non tornano.
Analisi dei numeri delle visualizzazioni video di RAI e dei relativi ricavi. Un disastro, soprattutto relativamente all’accordo pluriennale con YouTube che è stato evidentemente un errore in particolar modo nei termini commerciali... Continue reading →

25/03/14 12:53 da tommaso.tessarolo

» Digitale Terrestre: solo l’unione può fare la forza (LCN mon amour!).
E’ la morte quindi di nuovi progetti? Il digitale free è stato buono solo per chi è arrivato per primo e ha occupato tutti i posti disponibili tamponando l’emorragia degli ascolti? Una soluzione in realtà potrebbe esserci. Continue reading →

24/03/14 09:57 da tommaso.tessarolo

» I perché di SKY Online.
Perché quindi SKY ha voluto lanciare lo stesso questo servizio che per il momento non sembra destinato a migliorare la situazione dell’azienda in Italia? Continue reading →

20/03/14 16:07 da tommaso.tessarolo

» Citycable: enfin TV+ est arrivé! [fr]
[it] Dopo una lunga attesa Citycable propone infine la sua soluzione di televisione "migliorata": TV+.[fr] Après une longue attente Citycable propose enfin sa solution de télévision “améliorée”: TV+. La solution se base sur une box qui se connecte à internet et au téléviseur (prise HDMI) et qui offre: des chaînes supplémentaires en qualité standard et […]

18/03/14 22:19 da Video Monte Ceneri

» Buone feste – Joyeuses fêtes [it]
[it]

25/12/13 00:00 da Video Monte Ceneri

» Serie americane: il giorno dopo in Svizzera [it]
SwissTV propone la visione, in Svizzera, degli episodi di alcune serie già l'indomani della loro prima diffusione negli Stati Uniti.

04/10/13 06:22 da Video Monte Ceneri

» Video a 360° [it]
[fr] Petit à petit quelques solution pour réaliser des vidéos à 360° commencent à émerger, c'est la prochaine mode?[it] A poco a poco si stanno sviluppando alcune soluzioni per realizzare video a 360°, che sia la prossima moda? Vulcano Plosky Tolbachik, Kamtchatka (Russia) Questo video è stato realizzato da AirPano, un progetto senza scopo di […]

02/07/13 21:37 da Video Monte Ceneri

» L’erreur plus grave lorsque on filme avec le téléphone? [fr]
[it] L'uso dei telefoni per registrare sequenze video est in forte espansione, ma qual'è l'errore più grave da evitare?[fr] L’utilisation des téléphones pour enregistrer des séquences vidéo est en forte expansion grave à des services comme Vine et plus récemment aussi Instagram, mais quelle est l’erreur la plus grave à éviter? La réponse en vidéo: […]

01/07/13 21:36 da Video Monte Ceneri

» Convertire in GIF i video di Vine [it]
[fr] GIFVine est un nouveau service qui permet de convertir les viéos de Vine en GIF animés.[it] GIFVine è un nuovo servizio che permette di convertire i video di Vine in GIF animati. L’utilizzo è molto semplice, basta inserire il link verso il video da convertire, cliccare sul pulsante ed attendere la conversione. L’interesse di […]

30/06/13 21:41 da Video Monte Ceneri

» Vine per Android: anche con la camera frontale [it]
[fr] Vine pour Android cherche à s'améliorer en supportant l'enregistrement aussi avec la camera frontale.[it] Vine per Android cerca di migliorarsi supportando la registrazione anche con la camera frontale. Probabilmente messo sotto pressione dal supporto dei video introdotto recentemente in Instagram deve cercare di migliorarsi per non perdere la competizione. Quest’articolo fa parte del progetto […]

28/06/13 23:50 da Video Monte Ceneri

» HD YouTube Downloader: scaricare i video di YouTube in HD [it]
[fr] HD YouTube Downloader est une application, seulement pour Windows, qui permet de télécharger les vidéos de YouTube dans les différentes qualités disponibles, donc aussi en HD.[it] HD YouTube Downloader è un applicazione, unicamente per Windows, che permette di scaricare i video di YouTube nelle diverse qualità disponibili, per cui anche in HD. L’applicazione è […]

27/06/13 22:17 da Video Monte Ceneri

» #FollowMe: ma vie Twitter en vidéo [fr]
[it] #FollowMe è un servizio di Vizify in collaborazione con Twitter che genera un video a partire dai vostri tweets, followers, ...[fr] #FollowMe est un service de Vizify en collaboration avec Twitter qui génère une vidéo à partir de vos tweets, followers, … La vidéo, d’une trentaine de secondes de durée et généré automatiquement, présente […]

26/06/13 22:14 da Video Monte Ceneri

» Vine per Android è arrivato [it]
[fr] Vine est maintenant disponible en une version minimaliste aussi pour Android.[it] Vine, l’applicazione per iPhone che sta ai video come Twitter sta ai testi e Instagram alle foto, è ora disponibile in una versione minimalista anche per Android. Il concetto è semplice: creare e pubblicare rapidamente dei video di 6 secondi di durata massima. […]

03/06/13 21:34 da Video Monte Ceneri

» The Flog
The Flog è una evoluzione dei formati info-talk nati a partire da Rocketboom, una vera evoluzione sotto tutti gli aspetti fondamentali per il confezionamento di un buon prodotto TV: scrittura, regia, casting, recitazione, qualità delle riprese, montaggio, grafica e sonorizzazione. The Flog è un prodotto di "nicchia" fatto veramente bene che merita di essere seguito dagli appassionati del genere. Continue reading → Flog in inglese significa parlare di qualche cosa in maniera ripetitiva o con discorsi eccessivamente lunghi. Parlantine che per chi le subisce, sono come una sequenza di colpi di frusta. The Flog è una trasmissione settimanale condotta dalla bravissima Felecia Day, prodotta dalla Geek & Sundry e distribuita solo online. E’ una delle trasmissioni selezionate da YouTube per il primo elenco di canali dal contenuto di alto livello: una selezione già piuttosto numerosa, per il momento di soli prodotti americani, che ha ricevuto da YouTube un sostanzioso finanzi...

11/04/12 12:00 da tommaso.tessarolo

» Apple TV: il telecomando sarà un iPad mini?
Se l'iPad Mini fosse in realtà il telecomando della nuova Apple TV? Compreremmo il televisore con un iPad Mini in dotazione. I problemi di prezzo ed interfaccia utente sarebbero cosi risolti in un sol colpo. Continue reading → La Apple TV arriva, questo sembra ormai è certo. E non stiamo parlando della meravigliosa scatoletta nera rivisitata e corretta, ma di veri e propri televisori marcati Apple. E una forte sensazione mi dice che anche questo settore industriale è seriamente minacciato dalla discesa in campo della casa di Cupertino. Apple non può accettare di limitarsi alla attuale Apple TV: è un device esterno che viene sempre in secondo ordine rispetto alle “dashboard” native nei televisori. Se accendo il mio Samsung si carica la SmartTV e da li posso accedere alle app, al VoD, ai social network etc. etc. e per “sintonizzarmi” sulla Apple TV devo cambiare input device sul televisore. Inaccettabile: quando accendo il televisore devo essere dentro l&...

10/04/12 11:54 da tommaso.tessarolo

» Current TV licenzia Keith Olbermann!
La scommessa Keith Olbermann non ha funzionato, e Current TV lo licenzia. Guerra su Twitter: comunicato stampa di Al Gore e Joel Hyatt e repliche di Keith Olbermann. Continue reading → E’ finita. In maniera clamorosa. La scommessa Keith Olbermann non ha funzionato, e Current TV lo licenzia. Guerra su Twitter: comunicato stampa di Al Gore e Joel Hyatt  e repliche di  Keith Olbermann. Doveva essere il motivo di rilancio di Current TV negli USA, il fuoriclasse sul quale è stato puntato tutto, compresa una quantità consistente di denaro. A costo di immolare i canali Italia e Inghilterra (anche Current TV UK ha chiuso i battenti) il rilancio negli USA con Olbermann sarebbe dovuto essere il punto di svolta definitivo. I risultati evidentemente non sono arrivati: ascolti TV deludenti, pochissima stampa, nessun rumore vero online. Immaginiamo che di conseguenza anche la raccolta pubblicitaria non ne abbia goduto. Comunque non è andata. Era qualche mese che si era capito che i ra...

31/03/12 19:32 da tommaso.tessarolo

» NOW TV: SKY lancia l’over-the-top television.
NOW TV – un nuovo brand di SKY creato per lanciare un innovativo servizio di over-the-top TV (OTT) in Inghilterra. Continue reading → “Now TV segna una nuova tappa nella nostra storia”: queste le parole con cui Jeremy Darroch, CEO di BSkyB, ha commentato la scorsa settimana l’annuncio di NOW TV – un nuovo brand di SKY creato per lanciare un innovativo servizio di over-the-top TV (OTT) in Inghilterra. L’obiettivo è conquistare tutta quella enorme fetta di pubblico che non sopporta gli abbonamenti o che semplicemente non se li può permettere. Nessun impegno, nessuna parabola, nessun set-top-box. Now TV sarà un servizio puramente OTT accessibile da qualsi device connesso ad internet: PC, Connetcted TV, game consolle, iPad & Co. Si partirà con un’offerta di Cinema per arrivare subito dopo ad introdurre anche lo sport. Chi vuole potrà comprare la visione del singolo contenuto (servito on-demand – all’inizio – e quindi in diretta per lo sport)...

27/03/12 13:34 da tommaso.tessarolo

» Perché alle donne piace il genere #crime?
E' noto che al pubblico femminile piace il genere Crime. Ma perché? Apparentemente sembrerebbe controintuitivo. Le donne guardano (o leggono) il Crime perché si sentono istintivamente in pericolo e pensano in questo modo di poter avere informazioni su come evitare o scampare ad eventuali situazioni di pericolo. Continue reading → E’ noto che al pubblico femminile piace il genere Crime. Ma perché? Apparentemente sembrerebbe controintuitivo: sangue e violenza parrebbero essere due argomenti molto lontani dal gentil sesso al quale tenderemmo ad attribuire più naturalmente generi come la commedia, la fiction. E invece no, il genere Crime attira più donne che uomini. E questo è vero sia per la televisione (dove la sproporzione è spesso enorme) che per i libri. Ricercatori dell’università dell’Illinois si sono posti la domanda ed investigando su un campione di donne appassionate del genere letterario Crime hanno rilevato che le ragioni principali sono: Per imparare...

17/11/11 17:09 da tommaso.tessarolo

» Sandro c’è, il rito può cominciare.
Sandro Ruotolo sarà parte della squadra di Michele Santoro per la nuova avventura di Servizio Pubblico: la produzione televisiva modello terzo millennio, liquida e multi piattaforma. Al di la del più o meno innovativo modello di distribuzione (la vera innovazione – parliamoci chiaro – sta nell'utilizzo massiccio della rete) quello che si preannuncia è la messa in scena del rituale consolidato nel tempo, quella sequenza di momenti, avvenimenti e personaggi alla quale milioni di persone sono abituate da anni. Continue reading → Sandro Ruotolo sarà parte della squadra di Michele Santoro per la nuova avventura di Servizio Pubblico: la produzione televisiva modello terzo millennio, liquida e multi piattaforma. Al di la del più o meno innovativo modello di distribuzione (la vera innovazione – parliamoci chiaro – sta nell’utilizzo massiccio della rete) quello che si preannuncia è la messa in scena del rituale consolidato nel tempo, quella sequenza di momenti, avvenimenti e pers...

30/10/11 11:54 da tommaso.tessarolo

» TV On-Demand.
La TV on-demand è sicuramente il futuro. Ameremmo tanto fosse il presente ma ancora non ci siamo. Eppure progetti come "LA7 On-Demand" – on-air da più di un anno – hanno mostrato come sia possibile realizzare un prodotto più che dignitoso utilizzando le tecnologie attualmente a disposizione. Continue reading → La TV on-demand è sicuramente il futuro. Ameremmo tanto fosse il presente ma ancora non ci siamo. Eppure progetti come “LA7 On-Demand” – on-air da più di un anno – hanno mostrato come sia possibile realizzare un prodotto più che dignitoso utilizzando le tecnologie attualmente a disposizione. I canali 800 del digitale terrestre sono infatti “dedicati” ai cosiddetti canali on-demand. L’unico che funziona ad oggi è – appunto – quello di LA7 che possiamo trovare al canale 807. Il principio di funzionamento è semplice: il canale è in realtà solamente un canale dati che, quando ci si sintonizza, carica una applicazione MHP e mostra un menu degli u...

17/10/11 13:58 da tommaso.tessarolo

» Ultaviolet Vs KeyChest
E’ partita la guerra per standardizzare la distribuzione di contenuti video online: lo streaming di Film (e Serie TV). La morte del DVD è stata annunciata, la proprietà del futuro sarà liquida, multidevice, on-demand: “Buy Once, Play Anywhere”. Due sono … Continue reading → E’ partita la guerra per standardizzare la distribuzione di contenuti video online: lo streaming di Film (e Serie TV). La morte del DVD è stata annunciata, la proprietà del futuro sarà liquida, multidevice, on-demand: “Buy Once, Play Anywhere”. Due sono gli scenari che si stanno proponendo al mercato, due le filosofie, due le alleanze industriali che si sono formate. La prima si chiama Ultraviolet (UV) ed è supportata dalla santa alleanza DECE (Digital Entertainment Content Ecosystem) che annovera un numero impressionante di big companies inclusi content providers come Fox Entertainment Group, Lionsgate, NBC Universal, Paramount Pictures e Warner Bros. Entertainment cosi come importanti pl...

14/10/11 19:49 da tommaso.tessarolo

Powered by Feed Informer